BREVI, FLASH, ANNUNCI.....

...

17 febbraio 2017

Fwd: fondo bonfante


---------- Forwarded message ---------
From: Emilio Vittozzi <e.vittozzi@eavsrl.it>
Date: ven 17 feb 2017 alle 11:40
Subject: fondo bonfante
To: Giovanni Navarone <giovanninavarone@gmail.com>


UN VAGONE DI… SOLIDARIETA'

Varie sono le realtà associative operanti nell'ambito della gloriosa ex Circumvesuviana: in primis il CRAL presieduto dal Macchinista Giuseppe Aurino, la "Nkosi Johnson" diretta dalla Capostazione  Francesca de Vito, la "Maurizio Capuano" coordinata da Giampiero Arpaia.
Il "Fondo Bonfante" è una di queste: dopo lo strepitoso successo dell'ultimo Natale, è in preparazione per la Pasqua 2017 un altro momento di Spiritualità ed aggregazione, aperto a tutto il Personale EAV, al di sopra e al di là di differenze politiche, sindacali, qualifiche aziendali.
Lo "sguardo" è sempre rivolto alle persone bisognose: per il Natale dell'anno scorso si è favoriti i bimbi degli ammalati dell'Ospedale "Cotugno" di Napoli e coloro che hanno partecipato al pranzo, svoltosi il 25 dicembre nella zona dei Campi Flegrei, organizzato dalla dinamica "Comunità di Sant'Egidio" (come ben testimoniano le lettere di ringraziamento dell'infettivologo Massimo Sardo e della Dottoressa Stefania Picardi della Segreteria di Sant'Egidio!).
Il programma per il prossimo evento è per lunedì 10 aprile 2017,  alle ore 10.30, con un momento di Spiritualità guidato da un Missionario della Comunità di Villaregia nella Cappella di Stazione di Napoli Porta Nolana, seguito da un buffet dolce-salato allestito presso la sala del Personale Viaggiante, allietato da un momento folcloristico.
E' prevista anche una gita offerta da Napoli a Sorrento (andata & ritorno) ad una classe della Scuola Media di Via Enrico Cosenz, con colazione a sacco per tutti i partecipanti. A tal proposito c'è da sottolineare, come riportato nella lettera indirizzata al Presidente Umberto de Gregorio, la volontarietà (nessuna pretesa economica!) del personale a bordo del convoglio.
La quota per aderire a questo progetto è di soli € 5,00 a persona; per ulteriori informazioni: Gaetano Marzano – 331/6674900 -

EMILIO VITTOZZI
--


Distinti saluti
Giovanni Navarone
 Circumvesuviana
Gestione Turni rete (GTR)
cell 3935452482 (81089 cod)


 

Fwd: Cimunicato CRAL EAV


---------- Forwarded message ---------
From: pasquale.castello@libero.it <pasquale.castello@libero.it>
Date: ven 17 feb 2017 alle 09:19
Subject: Cimunicato CRAL EAV
To: giovanninavarone <giovanninavarone@gmail.com>


Buongiorno Giovanni, in allegato un comunicato del CRAL EAV, per la cortese pubblicazione sul blog "Vesuvianando".
Buona giornata, Pasquale Castello
--


Distinti saluti
Giovanni Navarone
 Circumvesuviana
Gestione Turni rete (GTR)
cell 3935452482 (81089 cod)


 

10 febbraio 2017

Fwd: mostra fotografica cral circumvesuviana


---------- Forwarded message ---------
From: Emilio Vittozzi <e.vittozzi@eavsrl.it>
Date: ven 10 feb 2017 alle 07:56
Subject: mostra fotografica cral circumvesuviana
To: Giovanni Navarone <giovanninavarone@gmail.com>


PRONTI, FERMI... CLIC

Il Consiglio Direttivo del Cral Circumvesuviana ha organizzato l'ennesima significativa manifestazione nei locali sociali di Napoli Porta Nolana: una mostra fotografica, con più di cento immagini, a tema libero, realizzate dai lavoratori della Circum e dai loro familiari.
La cerimonia d'inaugurazione ha visto il tradizionale taglio del nastro d'ingresso a cura di Francesco Gravetti, giornalista de "il Mattino", e la partecipazione entusiasta di vari lavoratori e molti viaggiatori, i quali, in attesa del treno, hanno potuto visitare la mostra, apprezzare i lavori esposti, curati da Gennaro Pallonetto e Marina Natangelo, "ideatori" dell'iniziativa.
Così, accanto alla Cappella di Stazione, per tre giorni c'è stato un via-vai di persone interessate alla manifestazione: tutti sono stati invitati a compilare una scheda e votare le tre foto ritenuti migliori (al vincitore una borsa per macchine fotografiche).
Il Presidente del Cral Circumvesuviana, Giuseppe Aurino, è soddisfatto per l'ennesima manifestazione riuscita, nonostante sia totalmente il sodalizio da lui presieduto sia autogestito ed abbia poche risorse economiche, ma sempre impegnato in iniziative sociali e culturali.
Nell'ambito della gloriosa (ex) Circumvesuviana, rimane intatta la fama di Ferdinando Kaiser, ora pensionato, ieri macchinista, capace di immortalare momenti ed espressioni veramente suggestive, così come le foto di Alessandro Cerrato, Sara Romani, Luigi Russo, Gennaro Pallonetto e tanti altri valenti lavoratori-fotografi.
Gli organizzatori Pallonetto-Natangelo sono stati ben lieti di registrare una notevole affluenza di pubblico, al tal punto che già si pensa alla prossima edizione! Mentre varie fotografie della mostra saranno installate in alcuni reparti ospedalieri della zona per rallegrare luoghi di sofferenza...
Dall'urna (una caratteristica realizzazione di una macchina fotografica fatta con cartone da Gennaro Pallonetto) è uscita vincitrice la foto n.50.
Questo per la cronaca di Emilio Vittozzi  

 
--


Distinti saluti
Giovanni Navarone
 Circumvesuviana
Gestione Turni rete (GTR)
cell 3935452482 (81089 cod)


 

9 febbraio 2017

Fwd: Comunicato n. 9/2017 CRAL EAV


---------- Forwarded message ---------
From: pasquale.castello@libero.it <pasquale.castello@libero.it>
Date: gio 9 feb 2017 alle 05:56
Subject: Comunicato n. 9/2017 CRAL EAV
To: giovanninavarone <giovanninavarone@gmail.com>


Buongiorno Giovanni, in allegato, il comunicato n. 9/2017, per la cortese pubblicazione sul blog "Vesuvianando". Buona giornata, Pasquale Castello.

--


Distinti saluti
Giovanni Navarone
 Circumvesuviana
Gestione Turni rete (GTR)
cell 3935452482 (81089 cod)


 

3 febbraio 2017

Fwd: Comunicati CRAL EAV


---------- Forwarded message ---------
From: pasquale.castello@libero.it <pasquale.castello@libero.it>
Date: ven 3 feb 2017 alle 19:14
Subject: Comunicati CRAL EAV
To: giovanninavarone <giovanninavarone@gmail.com>


Ciao Giovanni, in allegato due comunicati del CRAL EAV per la cortese pubblicazione sul blog "Vesuvianando", buona serata, Pasquale Castello.

Inviato dal mio dispositivo Huawei
--


Distinti saluti
Giovanni Navarone
 Circumvesuviana
Gestione Turni rete (GTR)
cell 3935452482 (81089 cod)


 

2 febbraio 2017

Fwd: Teatro mio


---------- Forwarded message ---------
From: pasquale.castello@libero.it <pasquale.castello@libero.it>
Date: gio 2 feb 2017 alle 22:58
Subject: Teatro mio
To: giovanninavarone <giovanninavarone@gmail.com>


Ciao Giovanni, ti chiedo cortesemente, se possibile, di pubblicate di nuovo il comunicato relativo alle serate al "Teatro mio" , in quanto erroneamente in quello precedente erano state riportate le date 17 e 18 febbraio 2016-invece di 2017. Grazie e buona serata. Pasquale Castello.

Inviato dal mio dispositivo Huawei
--


Distinti saluti
Giovanni Navarone
 Circumvesuviana
Gestione Turni rete (GTR)
cell 3935452482 (81089 cod)


 

Fwd: Ciao, "don" Ciccio!


---------- Forwarded message ---------
From: Emilio Vittozzi <e.vittozzi@eavsrl.it>
Date: gio 2 feb 2017 alle 16:09
Subject: Ciao, "don" Ciccio!
To: Giovanni Navarone <giovanninavarone@gmail.com>


CIAO, "DON" CICCIO!
 
Sapevo che eri il papà di Gennaro, che conosco da tanti "anni lavorativi"...
Sapevo che eri un (ex) Capo-Operaio della "gloriosa" (ex) Circumvesuviana...
Sapevo che Ti piacevano i miei interventi a Meta: me lo dicevi ad ogni termine di Festa...
Ma ti ricorderò sempre per come portavi la corona d'alloro prima della Celebrazione Eucaristica di Maria del Lauro nella Stazione di Meta: l'orgoglio del ferroviere si manifestava in tutti quei pochi passi, dal piazzale all'immagine (in ceramica), binario 1, massicciata, binario 2...
Con la barba fatta alla mattina, il vestito "buono", la cravatta intonata.
"Per anni "don" Ciccio Iovino ha portato la corona - ricorda Salvatore Testa, Operatore di Gestione a Meta - perchè era giusto così, era la naturale soluzione al "problema", in segno di stima ed affetto di un ex Collega che voleva essere presente ogni anno a Meta in quest'occasione! Il 12 settembre prossimo lo ricorderemo, unitamente a tutti gli altri Colleghi passati a "miglior vita" e che Noi non dimenticheremo mai...".
Ciao, "don" Ciccio: il Signore Onnipotente Ti accolga fra le Sue braccia misericordiose!


EMILIO VITTOZZI
--


Distinti saluti
Giovanni Navarone
 Circumvesuviana
Gestione Turni rete (GTR)
cell 3935452482 (81089 cod)


 

1 febbraio 2017

SI È SPENTO IL PAPÀ DEI COLLEGHI FELICE E GENNARO IOVINO



SI È SPENTO IL PAPÀ (EX COLLEGA DA ANNI IN PENSIONE) DI FELICE E GENNARO IOVINO.  MACCHINISTA IL PRIMO,  IMPIEGATO PRESSO LA DIREZIONE  E PREZIOSO COLLABORATORE DI QUESTO BLOG, GENNARO. 

LE ESEQUIE DI "DON CICCIO", COME AFFETTUOSAMENTE VENIVA CHIAMATO,  DOMANI 2 FEBBRAIO ALLE ORE 10.00

LE CONDOGLIANZE DI TUTTA LA REDAZIONE ALLA FAMIGLIA.  UN FORTE ABBRACCIO A GENNARO A FELICE E ALLA COLLEGA ANNA MARZILLI,  MOGLIE DI GENNARO IN SERVIZIO COME USCIERE,  AL PALAZZO DELLA DIREZIONE.  



30 gennaio 2017

Fwd: Teatro pizza


---------- Forwarded message ---------
From: pasquale.castello@libero.it <pasquale.castello@libero.it>
Date: lun 30 gen 2017 alle 12:28
Subject: Teatro pizza
To: Giovanni Navarone <giovanninavarone@gmail.com>


Ciao Giovanni, in allegato il cartellone relativo allo spettacolo Teatro/pizza a Vico Equense, per la cortese pubblicazione sul blog "Vesuvianando". Poi ti invio anche il comunicato. Buona giornata, Pasquale Castello.

Inviato dal mio dispositivo Huawei
--


Distinti saluti
Giovanni Navarone
 Circumvesuviana
Gestione Turni rete (GTR)
cell 3935452482 (81089 cod)


 

28 gennaio 2017

Fwd: ["....VESUVIANANDO" - NOTIZIE, OPINIONI E GIUDIZI, SUI TRASPORTI E NON SOLO... ] Nuovo commento su "VECCHI TRENI ......E BINARI MORTI". IL POSTINO DI....


---------- Forwarded message ---------
From: il postino di baskerville <noreply-comment@blogger.com>
Date: sab 28 gen 2017 alle 16:27
Subject: ["....VESUVIANANDO" - NOTIZIE, OPINIONI E GIUDIZI, SUI TRASPORTI E NON SOLO... ] Nuovo commento su "VECCHI TRENI ......E BINARI MORTI". IL POSTINO DI....
To: <giovanninavarone@gmail.com>


il postino di baskerville ha lasciato un nuovo commento sul tuo post ""VECCHI TRENI ......E BINARI MORTI". IL POSTINO DI...":



Strage di Viareggio, "Ovunque Proteggi": il corto che racconta il dolore dei parenti. "Viviamo per conoscere i responsabili"....

http://videofq.meride.tv/fq2/video/folder70/Ovunque_proteggi_download_fq2.mp4



Marco corre in una delle pinete di Viareggio. Ha una tuta nera, aderente. Si ferma. La sua corsa si interrompe, come si è interrotta la sua vita il 29 giugno 2009. E' stata schiantata da un treno che gli ha portato via la moglie, due figli, la pelle, la possibilità di stare al sole per troppo tempo. Era il treno della strage, quello che ha sfigurato Viareggio, la capitale della Versilia. In quel disastro morirono in 32. Martedì prossimo, 31 gennaio, il processo per quella strage, con i suoi 33 imputati celebri (come Mauro Moretti, ora ad di Finmeccanica) e anche meno celebri, arriverà finalmente alla sua sentenza dopo una corsa contro il tempo, quello della prescrizione che incombe. Ma oltre le toghe e i codici, oltre la cortina di faldoni e documenti, oltre le perizie e gli ingegneri, dietro a questo disastro ci sono soprattutto la sofferenza e le lacrime. Cioè il lato umano dei familiari delle vittime che è al centro di Ovunque Proteggi, un cortometraggio pluripremiato in tutto il mondo che ilfattoquotidiano.it pubblica oggi in esclusiva e per la prima volta integralmente.
Dodici minuti in cui è condensata la battaglia pubblica e personale di Marco, appunto, cioè Marco Piagentini, e Daniela Rombi, che in quella tragedia ha perso la figlia. Ovunque Proteggi, prodotto dalla Caravanserraglio Film Factory, è diretto da Massimo Bondielli e scritto insieme a Luigi Martella. Ha vinto prima il World Short Film Festival di New York e poi il Festival di Cannes, nella sezione cortometraggi. Ovunque Proteggi è una delle canzoni più celebri di Vinicio Capossela. "Quello che lui ha scritto per una sua idea di canzone – spiega Martella – l'abbiamo trasporto su Viareggio e sulle tante Viareggio che potrebbero accadere e per le quali, ovunque, appunto, serve protezione".

Nel corto si sente tra le altre la voce di Daniela in uno dei suoi tanti discorsi accorati pronunciati in questi anni, ovunque ha potuto, pretendendo anche lo spazio laddove le veniva negato. "Noi non viviamo – dice nel corto – Noi sopravviviamo solo per sapere chi sono i responsabili della morte dei nostri parenti. Perché qualcuno ce li ha ammazzati, mentre erano a casa loro". "La ferita alla mia città – disse un viareggino celebre, Mario Monicelli – ha mani e volti degli uomini". Una strage, aggiunse, che "dimostra in maniera tragica lo sfascio, l'incuria e l'arroganza di chi governa". Ma l'indignazione non ferma la speranza. "Viareggio – rifletteva lo stesso regista – avrà sicuramente la forza di ripartire. Ha un'anima sobria, ironica, molto concreta che l'aiuta a rimboccarsi le maniche nel momento della tragedia". E il finale del corto prosegue su questo segno: Marco interrompe la corsa, sì, ma alla fine alza la testa, punta lo sguardo dritto e ricomincia a correre.

----------------------------------------------------------------------------

http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/11/12/strage-di-viareggio-comincia-il-processo-per-il-treno-di-fuoco-a-giudizio-anche-moretti/773608/

http://www.ilfattoquotidiano.it/2016/06/29/strage-di-viareggio-in-10-punti-cio-che-ce-da-sapere-dallemergenza-al-processo-ai-vertici-di-ferrovie/2866798/



Postato da il postino di baskerville in "....VESUVIANANDO" - NOTIZIE, OPINIONI E GIUDIZI, SUI TRASPORTI E NON SOLO... alle sabato, 28 gennaio, 2017
--


Distinti saluti
Giovanni Navarone
 Circumvesuviana
Gestione Turni rete (GTR)
cell 3935452482 (81089 cod)